Capodanno con il cane: come calmare un cane durante i botti di capodanno

11/12/2017
Capodanno con il cane: come calmare un cane durante i botti di capodanno

Trascorso a casa o in vacanza, con i parenti o con gli amici, il capodanno è sempre un momento un po' traumatico per i nostri pelosetti.

Fuochi d'artificio, botti, schiamazzi destabilizzano i nostri amici a quattro zampe.

Se per noi la serata è un gran divertimento, ricordiamoci che anche per il nostro bau o il nostro miao il 31 dicembre è la soglia per un nuovo fantastico anno e mettere il piede nel 2018 con una fuga o nel pieno terrore, non è di buon auspicio.

Classiche reazioni di un cane spaventato


 

Una cosa importante da ricordare su cani e gatti, è che hanno un udito molto più sviluppato rispetto a quello dell'uomo, per questo motivo possono agitarsi e spaventarsi sentendo rumori forti e improvvisi come quelli dei botti e dei fuochi d’artificio.

Sfortunatamente non sono ancora stati brevettati tappi per le orecchie per cani e gatti (e nel caso bisognerebbe prestare molta attenzione vista la delicatezza delle orecchie dei nostri bau e miao); ci sono però alcune soluzioni che si possono adottare nella notte di capodanno, al fine di evitare una pessima serata al tuo fedele amico e, di conseguenza, anche a te.

Ricordati che i rumori forti non solo possono spaventare il tuo cane o il tuo gatto, ma possono rappresentare anche un grande rischio di infarto per gli animali più anziani. (Se hai un cane o un gatto anziano, prova a dare un’occhiata ai nostri articoli Cure gatto vecchio e “Cura cane vecchio”, potrebbero ritornarti utili)

Sei comodo?


 

Non sottovalutare la situazione e parti preparato per evitare spiacevoli inconvenienti durante la notte di San Silvestro. Queste sono alcune soluzioni che noi di Husse ti forniamo per vivere un capodanno sereno con il tuo cane o il tuo gatto:

 

  1. Se non lo hai ancora fatto, fai mettere il chip al tuo animale. Nel caso scappasse, sarebbe molto più semplice ritrovarlo.
  2. Informati su quale sia il pronto soccorso veterinario più vicino alla tua zona, nel caso dovesse capitare il peggio è meglio essere preparati.

  3. Chiudi bene le finestre e le tapparelle e accendete la televisione o la radio: i rumori si attutiranno e il tuo pelosetto non potrà cercare di lanciarsi dal balcone o scappare da sotto il cancello (controlla bene tutte le vie di fuga che hai in casa e in giardino!).
  4. Durante il pomeriggio del 31 dicembre, porta il tuo cane a fare una passeggiatona, se si stanca è meno probabile che presti attenzione ai botti e alla confusione. Ricordati di non portarlo a passeggio dopo le ore 20.00, potresti imbatterti nello scoppio di botti e petardi e il pelosetto rischierebbe di agitarsi.

     

    Sempre che il tuo cane voglia fare una passeggiata


     

  5. Durante la serata gioca con lui: se lo distrai è più difficile che si faccia prendere dal panico. Se è così terrorizzato da non volere giocare con te, non prestargli troppe attenzioni e non coccolarlo più di quanto fai di solito: lo percepirebbe come la conferma che esiste veramente un problema e si agiterebbe ancora di più.

     

    Che la Forza sia col Corgi!


     

  6. Se il vostro 4 zampe si nasconde, lascialo fare. Non andare a stanarlo, anzi, prima che inizi la serata, metti nella stanza che preferisce la sua cuccia e i suoi giocattoli. Se dovesse preferire nascondersi in un’altra stanza, non farlo uscire, anche se è una stanza a lui solitamente proibita.

     

    Tipico cane che si autogestisce

     

  7. Se sai già che il tuo animale è terrorizzato dai botti e non riesce a tranquillizzarsi, utilizza un prodotto specifico: esistono alcuni prodotti capaci di calmarlo, per esempio il nostro Antistress, perfetto per ridurre la reazione allo stress di cani e gatti. Ricorda che tutti i nostri prodotti sono creati con ingredienti naturali e cruelty free.

     

     


Speriamo che il nostro articolo ti sia stato utile, adesso non ci resta che augurarti un meraviglioso 2018!
Ci vediamo alla prossima pappa!

 

Buon 2018!!
« Indietro
Scroll